DEDUCIBILITA' FISCALE DEL MAXI-CANONE

COME VA EFFETTUATO IL CALCOLO

Aggiornato al 04.04.2009

Accade spesso che il contratto di locazione finanziaria preveda il pagamento di un maxi-canone iniziale. Esso non può essere dedotto fiscalmente nell’esercizio del suo pagamento, ma deve essere considerato di competenza di tutta la durata del contratto di leasing. In tal senso si è espressa anche la Corte di Cassazione con la sentenza n.10147 del 15/12/1999.

Facciamo un esempio.
L’impresa stipula un contratto di leasing della durata di 50 mesi.
Il contratto prevede il pagamento di 50 rate mensili pari ognuna a 1.000 euro e di un maxi-canone iniziale di 5.000 euro.

Il maxi-canone va ripartito sulla durata del contratto:
5.000 : 50 = 100 €

Supponiamo che il contratto sia stato stipulato il primo gennaio e le rate siano page a fine mese. Il costo deducibile ammonta a
(1.000 €
x 12 rate) + (100 € di maxi-canone x 12 rate) = 13.200 .

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net