www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 
   

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Gli acquisti da parte del personale dipendente negli spacci interni - le scritture in Partita Doppia

 

 

 
 
 
Approfondimento del 16.05.2009

 

In alcune imprese, è possibile che l’azienda autorizzi i dipendenti ad effettuare acquisti nello spaccio interno. Ciò accade soprattutto in aziende di produzione che effettuano anche la vendita al minuti in tali spacci.

 

Le vendite al personale dipendente vengono effettuate senza emissione di fattura ad un prezzo comprensivo di IVA. Queste cessioni saranno rilevate, ai fini fiscali, sul registro dei corrispettivi.

 

Se  l’acquisto delle merci da parte dei dipendenti viene regolato con trattenuta in busta paga, anziché con la corresponsione del prezzo in contanti, l’azienda dovrà effettuare le appropriate scritture in partita doppia.

 

Esempio:

Il dipendente x ha acquistato, nello spaccio aziendale, merci per 960 euro comprensive di IVA.

 

Iniziamo con il rilevare la vendita:

 

Dipendenti c/acquisti

a

Prodotti c/vendite interne

 

960

 

 

 

 

 

 

In questo modo si rileva:

  • il credito verso il dipendente, con il conto Dipendenti c/acquisti, che sarà regolato in busta paga;

  • il ricavo della vendita, nel conto Prodotti c/vendite interne, al lordo di IVA poiché si tratta di vendite al consumo.

 

Bisogna, quindi, chiudere il conto Dipendenti c/acquisti. Ciò viene fatto in sede di liquidazione e pagamento della retribuzione. Pertanto:

 

1 – se la liquidazione dei salari è effettuata al  lordo si avrà:

 

Liquidazione dei salari e degli stipendi:

 

Diversi

a

Personale c/retribuzioni

 

2.093

Salari e stipendi

 

 

2.000

 

INPS c/competenze

 

 

93

 

 

Pagamento salari e stipendi:

 

Personale c/retribuzioni

a

Diversi

 

2.093

 

a

INPS c/competenze

133

 

 

a

Erario c/ritenute

400

 

 

a

Dipendenti c/acquisti

960

 

 

a

Banca c/c

600

 

 

2 – se la liquidazione dei salari è effettuata al  netto si avrà:

 

Liquidazione dei salari e degli stipendi:

 

Diversi

a

Diversi

 

 

Salari e stipendi

 

 

2.000

 

INPS c/competenze

 

 

93

31.400

 

a

INPS c/competenze

133

 

 

a

Erario c/ritenute

400

 

 

a

Dipendenti c/acquisti

960

 

 

a

Personale c/retribuzioni

600

 

 

Pagamento salari e stipendi:

 

Personale c/retribuzioni

a

Banca c/c

 

600

 

 

 

 

 

 

 

Sia che si utilizzi un metodo, che l’altro, al termine delle scritture il conto Dipendenti c/acquisti risulta chiuso.

 

Periodicamente si dovrà scorporare l’IVA dal conto Prodotti c/vendite interne, come segue:

 

Prodotti c/vendite interne

a

IVA ns.debito

 

160

 

 

 

 

 

 

 

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Liquidazione e pagamento salari e stipendi

INPS c/competenze

Oneri sociali a carico dell'azienda

Fiscalizzazione oneri sociali

Pagamento assicurazione INAIL

Trattenute sindacali

Contributi anticipati per conto del personale dipendente

Corsi di aggiornamento del personale dipendente

Accantonamento fondo TFR

Calcolo quota accantonamento fondo TFR

TFR

Addizionali IRPEF

Addizionale regionale IRPEF e addizionale comunale IRPEF


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681