FATTORI PER LA DETERMINAZIONE DEL PREZZO

FATTORI DEI QUALI OCCORRE TENERE CONTO NELLA DETERMINAZIONE DEL PREZZO

di Alessandro Garro
Aggiornato al 11.01.2012

Non esiste una “formula magica“ per determinare il prezzo più corretto per un prodotto o servizio, ma ci sono alcuni fattori che occorre considerare, e chiunque in azienda stabilisca un prezzo ne tiene conto, magari senza esserne neppure pienamente consapevole.


Essi sono:

  1. Valore per l’acquirente

    Quanto ogni tipologia di clienti è disposta a pagare per soddisfare le sue esigenze specifiche, cioè il prezzo massimo accettabile dal cliente.

  2. Obiettivi del venditore

    Strategia e posizionamento dell’azienda, cioè come l’azienda gestisce in modo coordinato tutti gli strumenti commerciali, compreso il prezzo.

  3. Offerte dei concorrenti

    I prezzi attuali dei concorrenti, cioè lo standard di mercato con cui il cliente confronterà il prezzo stabilito.

  4. Costo industriale

    Il costo totale di produzione e gestione del prodotto, che definisce il prezzo minimo se non si vuole vendere in perdita.



Fattori che influenzano la determinazione del prezzo di vendita

L’importanza relativa dei fattori varia secondo i prodotti e i mercati, ma la combinazione delle indicazioni che emergono dalla valutazione comparata dei quattro aspetti fornisce, nella maggior parte dei casi, indicazioni abbastanza precise da essere utilizzabili per le decisioni operative sul prezzo.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net