OBIETTIVI E STRATEGIE DI MARKETING

COME SCEGLIERLI

di Alessandro Garro
Aggiornato al 26.11.2011

Questo capitolo è quello centrale del piano di marketing, in cui tutte le analisi effettuate si concretizzano in obiettivi da raggiungere e dettagli operativi di cosa fare nell’anno del piano.

Per ogni segmento di mercato si definiscono nel modo più preciso possibile gli obiettivi che, in funzione dell’andamento del mercato e del posizionamento competitivo, appaiono realisticamente raggiungibili.

Si illustrano poi, in sintesi, le strategie che si è deciso di attuare durante l’anno per conseguirli, organizzate per singolo elemento del marketing mix. Il marketing mix rappresenta un modo convenzionale per ripartire tutti gli aspetti dell’offerta commerciale in quattro aree: caratteristiche del prodotto/servizio, politiche di prezzo, strategia distributiva e gestione della comunicazione.

Obiettivi (risultati da raggiungere) e strategie (marketing mix da attuare) sono strettamente collegati, in quanto un determinato obiettivo è raggiungibile solo adottando la strategia adeguata, e al contrario il marketing mix scelto determina quale sia il risultato realisticamente aggiungibile con quel livello di investimento.

Le strategie definite sono sempre modificabili: in funzione dei risultati ottenuti e delle evoluzioni del mercato durante l’anno di piano esse potranno in seguito essere messe a punto, o anche riviste completamente.


Esempio di scelta di obiettivi e strategie

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net