www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 
   

 

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Spese di manutenzione e riparazione - una tabella per riassumere quanto previsto da principi contabili nazionali, internazionali e norme fiscali

 

 

 
 
 
Aggiornato al 01.09.2017

 

Di seguito riportiamo una tabella nella quale viene sintetizzato il trattamento contabile e fiscale delle spese di manutenzione e riparazione.

 

Oic 16

 

 

Manutenzioni e riparazioni ordinarie: spese ricorrenti. Hanno lo scopo di mantenere in efficienza il cespite.

 

Confluiscono a Conto economico come costi di esercizio

 

Manutenzioni straordinarie: spese  sostenute con lo scopo di aumentare la capacità produttività o la vita utile di un cespite se l’aumento è significativo e tangibile.

 

 

Spese di ampliamento, miglioramento, sostituzione: producono un aumento significativo e tangibile della capacità produttività o della vita utile del cespite.

 

Sono capitalizzabili

 

 

 

Materiali utilizzati nelle riparazioni di prezzo unitario basso e valore costante nel tempo

 

Confluiscono a Conto economico come costi di esercizio

 

Materiali utilizzati nelle riparazioni di prezzo unitario elevato

Sono equiparati alle rimanenze

Pezzi di ricambio  di costo unitario basso, di basso valore totale e di uso ricorrente.

 

Confluiscono a Conto economico come costi di esercizio

 

Pezzi di ricambio di valore unitario rilevante e di uso non ricorrente

 

Sono capitalizzabili

Pezzi di ricambio di valore unitario rilevante e di uso molto ricorrente

 

Sono equiparati alle rimanenze

 

IAS 16

 

Manutenzioni ordinarie: ricorrenti che non incrementano il valore del cespite

Confluiscono a Conto economico come costi di esercizio

 

Interventi di rifacimento ad intervalli regolari: spese sostenute per la sostituzione regolare di pezzi o componenti

 

Sono capitalizzabili se ricorrono i criteri generali

Manutenzioni ad intervalli regolari: verifiche ed ispezioni effettuate in modo regolare

 

Sono capitalizzabili se ricorrono i criteri generali

Pezzi di ricambio e attrezzature per la manutenzione di scarso valore di cui non si prevede l’utilizzo in più esercizi

 

Sono equiparabili alle rimanenze

Pezzi di ricambio di rilevante valore e attrezzature in dotazione nel caso in cui si prevede il loro utilizzo per più esercizi

 

Sono capitalizzabili

Pezzi di ricambio e attrezzature per la manutenzione utilizzabili solamente in connessione ad un dato cespite

 

Sono capitalizzabili

 

TUIR

 

Spese di manutenzione e riparazione straordinarie

 

Capitalizzabili e ammortizzabili

Spese di manutenzione ordinarie

Deducibili nel limite del 5% del costo complessivo dei beni materiali risultanti all'inizio dell'esercizio. La differenza tra la spesa sostenuta e il limite del 5%, è deducibile in quote costanti nei cinque esercizi successivi

 

Canoni di manutenzione corrisposti a terzi

Interamente deducibili

 

Limite annuo di deducibilità nei differenti settori:

5% generalità delle imprese

11% siderurgia e metallurgia (Gruppo VII - specie 1a e 1c)

15% imprese estrattive (Gruppo IV) – per i beni specifici 

25% imprese di trasporto cose per conto terzi; concessionari di autoservizi pubblici di linea; titolari di licenze per il trasporto di persone con autoveicoli da piazza o da noleggio con conducente; esercenti attività di locazione di autoveicoli senza conducente; titolari di scuole per conducenti di veicoli – per autoveicoli da trasporto

 

Risoluzioni e circolari:

CM 73 del 27/05/1994 – Materie   prime   di   scarsa    rilevanza    e   piccole   attrezzature (FORUM del 24 febbraio 1994).                                           

CM 98 del 17/05/2000 – Risposte  a   quesiti    in   materia    di  imposte  dirette, Irap, Iva, sanzioni tributarie e varie.

CM 10 del 16/03/2005 – Risposte fornite in occasione di incontri con la stampa specializzata

DM 13/10/1994 – DM 09/05/1989 – CM 11 del 04/03/1982 – settori in cui applicano limiti diversi rispetto al 5%

 

 

 

 

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Pezzi di ricambio - OIC 16

Pezzi di ricambio e attrezzature per la manutenzione - IAS 16

Pezzi di ricambio e attrezzature per la manutenzione - OIC 16 e IAS 16 a confronto

Pezzi di ricambio - norme fiscali

Pezzi di ricambio - OIC 16  e norme fiscali a confronto

Spese di manutenzione

Spese di manutenzione e riparazione - art. 102 TUIR

Spese di manutenzione ordinaria su beni di terzi

Manutenzioni e riparazioni sostenute in economia ed eseguite da terzi

Spese di manutenzione e di riparazione - differenze

Registrazione delle spese di manutenzione

Spese di manutenzione e riparazione - IAS

Spese di manutenzione e riparazione

Spese di manutenzione

Spese di manutenzione beni in comodato

Le spese di manutenzione nel contratto di affitto di azienda


 
 
 

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681