IL PREAVVISO NEL CCNL DEI METALMECCANICI

I TERMINI DI PREAVVISO PREVISTI PER LICENZIAMENTO O DIMISSIONI DEI DIPENDENTI DEL SETTORE METALMECCANICO

Aggiornato al 31.03.2010

Riportiamo di seguito i termini di preavviso previsti nel ccnl del settore metalmeccanico applicabile alle lavoratrici e ai lavoratori addetti all’industria metalmeccanica privata e alla installazione di impianti.

Come è noto tutti i contratti collettivi prevedono dei termini di preavviso che variano in rapporto al livello e al numero di anni di servizio presso l’azienda.


Termini di preavviso nel ccnl dei metalmeccanici

I termini di disdetta decorrono dal giorno del ricevimento dell’atto di dimissioni o di licenziamento e il periodo di preavviso si calcola dal giorno successivo.

In caso di licenziamento del dipendente durante il compimento del periodo di preavviso l’azienda concederà al lavoratore dei permessi per la ricerca di una nuova occupazione. La distribuzione e la durata dei permessi saranno stabilite dalla direzione in rapporto alle esigenze dell’azienda.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net