www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 

 
   

 

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Erario c/acconto IVA e Erario c/IVA - esposizione in bilancio

 

 

 
 
 

Approfondimento del 19.01.2011

 

 

 

Vediamo come vanno collocati in bilancio i conti Erario c/acconto IVA e Erario c/IVA.

 

Il conto Erario c/acconto IVA rappresenta un credito tributario e va collocato in bilancio alla voce:

 

ATTIVITA’

  C) ATTIVO CIRCOLANTE

    II) CREDITI

      4bis) crediti tributari.

 

 

Il conto Erario c/IVA rappresenta un debito tributario e va collocato in bilancio alla voce:

 

PASSIVITA’

  D) DEBITI

    12) debiti tributari.

 

 

Ipotizzando il caso di un’impresa con liquidazione IVA mensile, possiamo affermare che il bilancio d’esercizio redatto al 31/12 indicherà (ipotizzando che nei mesi precedenti siano stati effettuati esattamente i versamenti degli importi dovuti):

 

  • un debito nei confronti dell’erario per l’IVA dovuta da riportare alla voce debiti tributari qualora l’importo risultante dalla liquidazione relativa al mese di dicembre è superiore rispetto all’acconto versato nel mese di dicembre;

  • un credito nei confronti dell’erario da indicare alla voce crediti tributari nei seguenti casi:

    • se l’importo risultante dalla liquidazione relativa al mese di dicembre è inferiore rispetto all’acconto versato;

    • se dalla liquidazione relativa al mese di dicembre risulta un IVA a credito.

 

Nel caso, invece, che dalla liquidazione relativa al mese di dicembre dovesse risultare un’IVA pari all’importo dell’acconto versato, in bilancio non comparirà né un debito tributario, né un credito tributario per quanto concerne l’IVA.

 

Per quanto riguarda l’importo da indicare in tali conti avremo:

 

 

Voce da indicare in bilancio

Importo*

Liquidazione del mese di dicembre > acconto versato entro il 27 dicembre

 

Passività – D.12 – Debiti tributari

IVA dovuta per il mese di dicembre – acconto

Liquidazione del mese di dicembre < acconto versato entro il 27 dicembre

Attività – C.II.4bis

Acconto – IVA dovuta per il mese di dicembre

Liquidazione del mese di dicembre: IVA a credito

Attività – C.II.4bis

IVA a credito per il mese di dicembre + acconto

Liquidazione del mese di dicembre = acconto versato entro il 27 dicembre

-

-

 

* Ipotizzando che nei mesi precedenti siano stati effettuati esattamente i versamenti degli importi dovuti.

 

 
 

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Acconto IVA

Liquidazioni periodiche IVA - come si registrano

Liquidazione periodica IVA - aspetti fiscali

Periodicità liquidazione IVA

Erario c/IVA

Acconto IVA - scritture contabili

IVA a debito

Crediti tributari


   

Visualizza gli altri approfondimenti 

 
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681