www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 
   

 

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Ricevute bancarie - le registrazioni in partita doppia

 

 

 
 
 
Approfondimento del 03.10.2009

 

Vediamo di seguito, attraverso un esempio, tutte le registrazioni da effettuare in partita doppia collegate con le ricevute bancarie: alcune vanno effettuate nei sistemi supplementari (conti d’ordine) altre nel sistema principale.

 

 

Esempio:

l’impresa emette una ricevuta bancaria per l’importo di 5.000 euro nei confronti del cliente Rossi e invia la ricevuta alla banca per l’incasso. La ricevuta viene regolarmente ritirata dal cliente. Le commissioni addebitate dalla banca ammontano a 10 euro.

 

La prima registrazione da fare riguarda i conti d’ordine e serve ad annotare la presentazione all’istituto di credito delle ricevute bancarie per l’incasso.

 

Banca c/ricevute bancarie

a

Ricevute bancarie all’incasso

 

5.000

 

 

 

 

 

 

La seconda registrazione va fatta nel sistema principale e riguarda l’incasso della ricevuta.

 

Diversi

a

Cliente Rossi

 

5.000

Banca c/c

 

 

4.990

 

Oneri bancari

 

 

10

 

 

A questo punto bisogna stornare, nei conti d’ordine, la prima registrazione.

 

Ricevute bancarie all’incasso

a

Banca c/ricevute bancarie

 

5.000

 

 

 

 

 

 

 

Vediamo ora un secondo esempio.

 

Esempio:

l’impresa emette una ricevuta bancaria per l’importo di 5.000 euro nei confronti del cliente Rossi e invia la ricevuta alla banca per l’incasso. La ricevuta non viene ritirata dal cliente. La banca addebita spese d’insoluto per € 13,00 che l’azienda riaddebita al cliente.

 

La prima registrazione da fare riguarda i conti d’ordine ed è la stessa vista in precedenza.

 

Banca c/ricevute bancarie

a

Ricevute bancarie all’incasso

 

5.000

 

 

 

 

 

 

Il cliente non paga la ricevuta e, dunque, occorre annotare nel sistema principale l’addebito da parte della banca delle spese di insoluto.

 

Oneri bancari

a

Banca c/c

 

13

 

 

 

 

 

 

A questo punto bisogna stornare, nei conti d’ordine, la prima registrazione.

 

Ricevute bancarie all’incasso

a

Banca c/ricevute bancarie

 

5.000

 

 

 

 

 

 

E, infine, sempre nel sistema principale, dobbiamo riaddebbitare al cliente le spese di insoluto.

 

Cliente Rossi

a

Recupero spese insoluto

 

13

 

 

 

 

 

 

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Sconto di effetti: scritture in partita doppia

Factoring: cessione pro-soluto

Effetti all'incasso

Effetti all'incasso registrazione

Effetti all'incasso e effetti al sbf

Effetti insoluti partita doppia

Effetti insoluti e protestati in bilancio

Protesto di effetti in portafoglio

Ricevute bancarie

Ricevute bancarie al salvo buon fine e al dopo incasso

Ricevute bancarie al dopo incasso

Ricevute bancarie al salvo buon fine

Ricevute bancarie al sbf

Ricevute bancarie


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681