SPESE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SU BENI DI TERZI

LE REGOLE FISCALI

Aggiornato al 03.10.2008

Dal punto di vista fiscale, i criteri civilistici di ripartizione delle spese di manutenzione straordinarie su beni di terzi costituiscono il presupposto per la determinazione della quota imputabile all’esercizio (C.M. 73 del 27/05/1994).

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net