www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 

 
   

 

Gli altri approfondimenti:

 


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Ratei e risconti - scritture di assestamento

 

 

 
 
 
Approfondimento del 15.11.2008

 

Tra le scritture di assestamento hanno una particolare rilevanza due categorie di rilevazioni:

  • quelle relative ai ratei attivi e passivi;

  • quelle relative ai risconti attivi e passivi.

 

La rilevazione dei ratei rientra tra le operazioni di completamento. Il loro scopo, infatti, è quello di rilevare costi e ricavi di competenza dell’esercizio, la cui manifestazione finanziaria avverrà nell'esercizio successivo.

 

La rilevazione dei risconti , invece, rientra tra le scritture per la determinazione delle competenze e più precisamente tra quelle scritture che rinviano al futuro costi e ricavi che hanno già avuto la loro manifestazione finanziaria, e pertanto, sono stati già rilevati contabilmente, ma che sono di competenza di esercizi successivi per cui non devono concorrere alla formazione del reddito dell’esercizio in corso.

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Scritture di assestamento

Ratei attivi e passivi

Esempio calcolo rateo passivo

Esempio calcolo rateo attivo

Risconti attivi e passivi

Esempio calcolo risconto attivo

Esempio calcolo risconto passivo

Ratei e risconti - differenze

Ratei e risconti: imprese in contabilità semplificata

Bilancio d'esercizio e scritture di chiusura


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681