www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 

 
   

 

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Deducibilità spese per studi e ricerche - le regole fiscali

 

 

 
 
 

Aggiornato al 14.12.2015

 

Da un punto di vista fiscale le spese relative a studi e ricerche sono deducibili nell'esercizio in cui sono state sostenute ovvero in quote costanti nell'esercizio stesso e nei successivi ma non oltre il quarto.

 

La scelta, tra imputazione integrale all’esercizio di sostenimento o imputazione per quote, è rimessa all’impresa che può decidere di dedurre integralmente il costo nell’esercizio in cui esso è stato sostenuto oppure di dedurre il costo in più esercizi. In questa seconda ipotesi è necessario che la quota da imputare ad ogni esercizio sia costante e che l’ammortamento sia completato in un massimo di 5 anni.

 

L’impresa, quindi, può optare tra 5 diverse alternative come dimostra la tabella sottostante:

 

 

anno

anno

anno

anno

anno

Totale

ammortizzato

1° alternativa

100%

 

 

 

 

100%

2° alternativa

50%

50%

 

 

 

100%

3° alternativa

33%

33%

33%

 

 

100%

4° alternativa

25%

25%

25%

25%

 

100%

5° alternativa

20%

20%

20%

20%

20%

100%

 

 

Nel momento in cui il progetto è ultimato ed esso ha permesso all’impresa di ottenere dei prodotti, le quote di ammortamento di questi ultimi devono essere calcolati sul costo al netto delle spese di ricerca e sviluppo già dedotte. Se la ricerca, invece, dovesse avere un esito negativo le spese sostenute rimangono comunque deducibili.

 

Eventuali contributi ricevuti dallo Stato o da altri enti pubblici in base a specifiche norme di legge sono fiscalmente considerati come sopravvenienze attive.

 

Le spese per studi e ricerche sostenute da imprese di nuova costituzione sono deducibili a partire dall’esercizio in cui sono conseguiti i primi ricavi.

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Immobilizzazioni materiali e immateriali

Avviamento - Codice civile, TUIR e IAS a confronto

Spese di pubblicità: come concorrono alla formazione del reddito

Brevetti industriali - ammortamento fiscalmente deducibile

Opere dell'ingegno -ammortamento fiscalmente deducibile

Ammortamento immobilizzazioni immateriali secondo gli IAS

Spese relative a più esercizi

Costi di ricerca e sviluppo


 
 

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681