BENI UTILIZZATI NELLA PRODUZIONE

BENI UTILIZZATI NELLA PRODUZIONE E PRESUNZIONE DI CESSIONE

Aggiornato al 12.05.2012

Come è noto l’art.53 del DPR 633/72 stabilisce che si presumono ceduti i beni acquistati, importati, prodotti, dall’impresa che non si trovano nei luoghi in cui il contribuente esercita la sua attività.

Spetta al contribuente dimostrare che i beni che non si trovano più in azienda sono stati venduti con regolare pagamento dell’IVA.

Per quanto riguarda i beni utilizzati nella produzione non è richiesto alcun adempimento particolare dalla cui inosservanza possa sorgere una presunzione legale di cessione (CM 23/07/1998 n. 193).


Pertanto il contribuente può dimostrare l’utilizzo dei beni nel ciclo economico con qualunque mezzo, come ad esempio:

  • le scritture contabili;
  • coefficienti tecnici;
  • riscontri diretti.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net