www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 
 
   

 

Gli altri approfondimenti:


Approfondimenti

 
   
 

Registrazione anticipi a fornitori - come vanno registrati in partita doppia gli antici versati a fornitori

 

 

 
 
 
Aggiornato al 05.09.2016

 

Vediamo, con l’aiuto di un esempio, come vanno effettuate le registrazioni in partita doppia relative al pagamento di un anticipo ad un fornitore.

 

Esempio:

La ditta Alfa Srl stipula un contratto di compravendita con il fornitore Rossi avente per oggetto l’acquisto di una partita di merci del valore di 50.000 euro + IVA 22%. Il contratto prevede il pagamento anticipato di ¼ della somma dovuta.

 

 

1) PAGAMENTO DELL’ANTICIPO

La ditta Alfa Srl effettua il pagamento dell’anticipo con bonifico bancario. La somma versata alla ditta Rossi ammonta a 15.000 euro (ovvero 60.000 : 4).

 

La prima scrittura che la ditta Alfa Srl dovrà rilevare è il pagamento della somma concordata. A tal fine useremo in AVERE il conto Banca e in DARE il conto Debiti verso fornitori.

 

Debiti verso fornitori

a

Banca c/c

 

15.000

 

 

 

 

 

 

 

2) RICEVIMENTO DELLA FATTURA RELATIVA ALL’ACCONTO RICEVUTO

Il fornitore Rossi dovrà emettere fattura nei confronti della Alfa Srl per l’importo dell’acconto ricevuto: la fattura emessa avrà un imponibile di 12.500 euro e IVA del 22% pari a 2.750 euro.

 

L’anticipo versato al fornitore, comporta per la ditta Alfa Srl il pagamento di una somma di denaro prima che la merce le venga consegnata e, dunque, prima che il costo possa essere considerato sostenuto. Di conseguenza dovremo effettuare la consueta registrazione in partita doppia relativa alla ricezione di una fattura di acquisto ma, anziché movimentare il conto Merci c/acquisti, ovvero il conto di costo, andremo a movimentare il conto Fornitori c/anticipi che accoglie il credito che l’impresa Alfa Srl ha nei confronti del proprio fornitore.

 

La scrittura da rilevare è la seguente:

 

Diversi

a

Debiti verso fornitori

 

15.000

Fornitori c/anticipi

 

 

12.500

 

IVA su acquisti

 

 

2.750

 

 

Dopo questa scrittura il conto Debiti verso fornitori risulta chiuso, mentre rimane aperto il credito verso il fornitore per l’anticipo relativo a merce che deve essere ancora consegnata.

 

 

3) CONSEGNA DELLA MERCE E RICEVIMENTO DELLA FATTURA RELATIVA AL SALDO ANCORA DOVUTO

Al momento della consegna della merce, la ditta Alfa Srl riceverà la relativa fattura di acquisto per l’importo residuo (37.500 euro + 8.250) e dovrà:

  • rilevare il residuo debito verso il fornitore e il debito IVA;  

  • rilevare l’intero costo relativo all’acquisto delle merci sia per la parte concernente l’acconto che per quella inserente il saldo (ovvero 50.000 euro);  

  • chiudere il conto Fornitori c/anticipi in quanto, essendo stata consegnata la merce, il credito nei confronti del fornitore Rossi si estingue.

 

Le scritture da rilevare sono le seguenti:

 

Diversi

a

Debiti verso fornitori

 

45.750

Merci c/acquisti

 

 

37.500

 

IVA su acquisti

 

 

8.250

 

 

 

 

 

 

 

Merci c/acquisti

a

Fornitori c/anticipi

12.500

 

 

 

 

 

 

 

 

In alternativa può essere redatta un’unica scrittura:

 

Diversi

a

Diversi

 

 

Merci c/acquisti

 

 

50.000

 

IVA su acquisti

 

 

8.250

 

 

a

Debiti verso fornitori

45.750

 

 

a

Fornitori c/anticipi

12.500

 

 

 

In questo modo il conto Fornitori c/anticipi si chiude, viene rilevato l’intero costo e il conto Debiti verso fornitori rimane aperto per il saldo ancora dovuto dalla ditta Alfa Srl.

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Anticipi da clienti

Fatturazione acconti

Registrazione anticipi da clienti

Clienti c/anticipi

Gli acconti in bilancio

Pagamento anticipato, immediato e differito

Anticipo a fornitori per acquisto immobilizzazioni

Fornitori c/anticipi


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 
 
Visualizza i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping

I nostri ebook

I nostri ebook

 

 www.EconomiAziendale.net

 
www.SchedeDiGeografia.net
 
www.StoriaFacile.net
 
www.LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net

www.LeMieScienze.net

 
Utilità
 



 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681

 

Per la pubblicità su questo sito invia una mail a Amministrazione@MarchegianiOnLine.net