www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 
   

 

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Compilazione modelli intrastat  - modelli INTRA cessioni e modelli INTRA acquisti

 

 

 
 
 

Aggiornato al 15.12.2017

 

COMPOSIZIONE MODELLI INTRASTAT

I modelli intrastat sono due:

  • INTRA 1 – che riguarda le cessioni di beni intracomunitarie e i servizi resi ai soggetti intracomunitari;

  • INTRA 2 – che riguarda gli acquisti di beni intracomunitari e i servizi ricevuti da soggetti intracomunitari.  

Entrambi i modelli si compongono di:

  • un frontespizio, nel quale vanno riportati i dati aziendali;

  • una sezione denominata INTRA BIS, nella quale devono essere riportate le cessioni e gli acquisti di beni effettuati nel periodo di riferimento, contenente sia dati fiscali che statistici. Va precisato, tuttavia, che i dati statistici non sempre devono essere compilati;

  • una sezione denominata INTRA QUATER, nella quale devono essere riportati i servizi resi o ricevuti nel periodo di riferimento;

  • una sezione denominata INTRA TER, la cui funzione è quella di correggere e integrare i modelli presentati in precedenza.

 

Ricapitolando, la composizione dei modelli Intrastat è la seguente:

 

Frontespizio

Intra 1 - Cessione di beni e servizi resi

Intra 2 - Acquisto di beni e servizi ricevuti

 

Sezione 1 e 2 - Beni

Intra 1Bis - Cessioni di beni

Intra 2Bis - Acquisti di beni 

Intra 1Ter - Rettifiche a cessioni di beni

Intra 2Ter - Rettifiche ad acquisti di beni

 

Sezione 3 e 4 - Servizi

Intra 1Quater - Servizi resi

Intra 2Quater - Servizi ricevuti

Intra 1Quinqiues - Rettifiche a servizi resi

Intra 2Quinqiues - Rettifiche a servizi ricevuti

 

DATI DA INDICARE NEI MODELLI INTRASTAT

I dati da riportare nei modelli devono essere riferiti:

 

nel caso di acquisti

al mese di ricevimento della fattura

nel caso di vendita

con fattura immediata

al mese di emissione della fattura

 

con fattura differita

al mese di consegna o spedizione della merce

nel caso di servizi   al mese di pagamento del corrispettivo

 

In caso di operazioni intracomunitarie per le quali anteriormente alla consegna o alla spedizione dei beni sia stata emessa la fattura o pagato in tutto o in parte il corrispettivo, queste vanno inserite nei modelli Intrastat, non con riferimento alla data di emissione della fattura, bensì con riferimento alla data in cui è stata eseguita la consegna o la spedizione dei beni oppure è stato pagato il corrispettivo.

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Modelli intrastat: soggetti obbligati  e dati da indicare

Presentazione modelli intrastat

Elenchi intrastat 2010 - novità per il 2010

Partecipare ad una fiera

Ravvedimento Intrastat


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681