www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 

 

 

   

 

Gli altri approfondimenti:


I nostri banner

Approfondimenti

 
   
  Schema bilancio abbreviato 2016 -  i nuovi schemi di Stato patrimoniale e Conto economico abbreviati così come modificati dal D.Lgs.139/2015

 

 

 
 
 
Approfondimento del 23.12.2015

 

Il D.Lgs.139/2015 ha apportato notevoli novità al tema del bilancio d'esercizio. Una di queste è dato dai nuovi schemi di bilancio.

Di seguito riportiamo il nuovo schema di Stato patrimoniale e di Conto economico in caso di redazione del bilancio in forma abbreviata.

Essi dovranno essere applicati a partire dai bilanci relativi all'esercizio 2016.

STATO PATRIMONIALE

ATTIVITA’:

B)    IMMOBILIZZAZIONI – con separata indicazione di quelle concesse in locazione finanziaria

  I - IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI

          II - IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI

         III – IMMOBILIZZAZIONI FINANZIARIE – con separata indicazione, degli importi esigibili entro l’esercizio successivo

        C) ATTIVO CIRCOLANTE

I – RIMANENZE

II – CREDITI – con separata indicazione, per ciascuna voce, degli importi esigibili oltre l’esercizio successivo – compresi i crediti verso soci per versamenti ancora dovuti e i ratei e risconti attivi

III – ATTIVITA’ FINANZIARIE CHE NON COSTITUISCONO IMMOBILIZZAZIONI

          IV – DISPONIBILITA’ LIQUIDE

 

PASSIVITA’

     A) PATRIMONIO NETTO

         I – CAPITALE SOCIALE

        II – RISERVA DA SOVRAPPREZZO AZIONI

         III – RISERVA DA RIVALUTAZIONE

         IV – RISERVA LEGALE 

          V – RISERVA PER AZIONI PROPRIE IN PORTAFOGLIO

         VI – RISERVE STATUTARIE

        VII – ALTRE RISERVE – da indicare distintamente

       VIII – UTILI (perdite) PORTATI A NUOVO

         IX – UTILE (perdita) DELL’ESERCIZIO

 

       B) FONDI PER RISCHI ED ONERI

       C) TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO

       D) DEBITI – compresi i ratei e risconti passivi

 

 

 

CONTO ECONOMICO

A) VALORE DELLA PRODUZIONE

1)     ricavi delle vendite e delle prestazioni

2) e 3) variazioni delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e finiti e variazioni dei lavori in corso su ordinazione

          4) incrementi di immobilizzazioni per lavori interni

          5) altri ricavi e proventi – con separata indicazione dei contributi in conto esercizio

B) COSTI DI PRODUZIONE

1)     per materie prime, sussidiarie, di consumo e merci

2)     per servizi

3)     per godimento di beni di terzi

4)     per personale:

a)     salari e stipendi

b)     oneri sociali

c)     trattamento di fine rapporto, trattamento di quiescenza e simili, altri costi

5)     ammortamenti e svalutazioni:

               a), b) e c) ammortamento delle immobilizzazioni immateriali, ammortamento delle immobilizzazioni materiali, altre svalutazioni delle immobilizzazioni

d) svalutazione dei crediti compresi nell’attivo circolante e delle disponibilità liquide

11) variazioni delle rimanenze di materie prime, sussidiarie, di consumo o merci

12) accantonamento per rischi

13) altri accantonamenti

14) oneri diversi di gestione

  DIFFERENZA TRA VALORE DELLA PRODUZIONE E COSTI DELLA PRODUZIONE

  C) PROVENTI E ONERI FINANZIARI

1)      proventi da partecipazioni – con separata indicazione di quelli in imprese controllate e collegate

16) altri proventi finanziari:

               a) da crediti iscritti nelle immobilizzazioni

b) da titoli iscritti nelle immobilizzazioni diversi dalle partecipazioni e da titoli   iscritti nell’attivo circolante diversi dalle partecipazioni

d) proventi diversi – con separata indicazione di quelli da controllate, collegate e controllanti

 17) interessi ed oneri finanziari – con separata indicazione di quelli verso controllate, collegate e controllanti

17-bis) utili e perdite su cambi

D) RETTIFICHE DI VALORE DI ATTIVITA’  E PASSIVITA’ FINANZIARIE

18) Rivalutazioni:

                  a), b), c), d) di partecipazioni, di immobilizzazioni finanziarie che non costituiscono partecipazioni, di titoli iscritti nell’attivo circolante che non costituiscono partecipazioni, di strumenti finanziari derivati

19) Svalutazioni:

                  a), b), c), d) di partecipazioni, di immobilizzazioni finanziarie che non costituiscono partecipazioni, di titoli iscritti nell’attivo circolante che non costituiscono partecipazioni, di strumenti finanziari derivati

RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE

22) imposte sul reddito dell’esercizio correnti, differite e anticipate

UTILE (perdita) DELL’ESERCIZIO

 

 

 

 

 


Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Nota integrativa: le informazioni da fornire in merito ai beni ammortizzabili

La Nota integrativa

Cambiamento dei criteri di ammortamento e nota integrativa

Bilanci 2016


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681