IL POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA

TECNICHE INTERNE ED ESTERNE DI POSIZIONAMENTO

di Alessandro Garro
Aggiornato al 27.09.2012

Il posizionamento sui motori di ricerca è un insieme di tecniche utilizzate per far apparire un sito Web alle prime posizioni sulla pagina dei risultati della ricerca; visto che un navigatore normale non esplora più di qualche sito tra le spesso migliaia reperiti dal motore, e i siti scelti per una visita sono di norma quelli nella prima pagina, per una azienda diventa fondamentale essere presente all’inizio della lista dei risultati.

Migliorare il posizionamento rappresenta una attività altamente tecnica, e come tale riservata a specialisti: si tratta di interpretare le regole degli algoritmi dei motori di ricerca per consentire ad un sito Web di scalare la lista di risultati o SERP (Search engine results page).

Le tecniche di posizionamento sui motori di ricerca si dividono in tecniche interne e tecniche esterne al sito Web.

Le tecniche interne di posizionamento o SEO (Search Engine Optimization) sono basate sull’ottimizzazione dei contenuti della pagina Web che si vuole posizionare al meglio. L’attività di ottimizzazione prevede la riscrittura del codice HTML della pagina e la riorganizzazione dei suoi contenuti.

Le tecniche esterne di posizionamento, invece, consistono nell’apporre su siti Web esterni dei collegamenti (link) verso la pagina Web che si vuole posizionare, visto che il posizionamento del sito nella pagina dei risultati (ranking) dipende anche da quanto il sito è “popolare” tra gli altri siti.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net