www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 
 
   

Gli altri approfondimenti:


Approfondimenti

 
   
  Registrazione fattura pallets usati - le scritture contabili che debbono redigere i venditori e gli acquirenti di pallets usati

 

 

 
 
 

Approfondimento del 31.03.2017

 

 
Di seguito riportiamo le scritture in Partita Doppia che debbono essere redatte sia dal venditore di pallets usati che dall'acquirente.

 

Esempio:

si ipotizzi che il venditore abbia emesso una fattura per la vendita di pallets usati per l'importo di 1.250 euro. Il Contributo Ambientale Conai esposto in fattura ammonta a 26,25 euro. L'operazione è soggetta al regime dell'inversione contabile.

 

SCRITTURE DEL VENDITORE

Il venditore effettuerà la seguente registrazione:

REGISTRO IVA VENDITE

Crediti v/clienti

a

Diversi

 

1.276,25

 

a

Pallets c/ vendite

1.250,00

 

 

a

Contributo Conai

26,25

 

 

 

 

 

 

 

SCRITTURE DEL COMPRATORE

Il compratore dovrà integrare la fattura esponendo un'IVA pari a 280,77 euro (22% x 1.276,25). Quindi effettuerà la seguente registrazione sul registro IVA acquisti:

 

REGISTRO IVA ACQUISTI

Diversi

a

Debiti v/ fornitori

 

1.557,02

Pallets c/acquisti

 

 

1.276,25

 

IVA su acquisti

 

 

280,77

 

 

 

 

 

 

Ovviamente il debito nei confronti del fornitore ammonta a 1.276,25 euro e non a 1.557,02 poiché l'IVA è versata all'Erario direttamente dal compratore: quindi, successivamente, questo importo andrà rettificato.

 

Il compratore dovrà effettuare anche la seguente registrazione sul registro IVA vendite:

REGISTRO IVA VENDITE

Cliente reverse charge

a

Diversi

 

1.556,80

 

a

Merci c/vendite

1.276,25

 

 

a

IVA su vendite

280,55

 

 

 

 

 

 

Il Cliente reverse charge è un cliente fittizio e, dunque, tale importo dovrà essere eliminato, come pure andrà eliminato il ricavo rilevato a Merci c/vendite che non corrisponde alla effettiva natura dell'operazione registrata. Quindi, sul libro giornale, il compratore farà alcuni giroconti:

 

LIBRO GIORNALE

Diversi

a

Cliente reverse charge

 

1.556,80

Merci c/vendite

 

 

1.276,25

 

Debiti v/fornitori

 

 

280,77

 

 

 

 

 

 

In questo modo si chiudono i conti Cliente reverse charge e Merci c/vendite. Mentre il saldo del conto Debiti v/fornitori torna ad essere il solo importo dovuto al fornitore, senza tenere conto dell'IVA che viene versata direttamente dal compratore all'Erario.

 
   
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Cessione di pallets usati

Fattura per cessione di pallets usati

Contributo CONAI - registrazioni dell'acquirente di imballaggi

Contributo CONAI - registrazioni del produttore di imballaggi

Corso gratuito: guida agli adempimenti CONAI


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 
 
Visualizza i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping

I nostri ebook

I nostri ebook

 

 www.EconomiAziendale.net

 
www.SchedeDiGeografia.net
 
www.StoriaFacile.net
 
www.LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net

www.LeMieScienze.net

 
Utilità
 



 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681

 

Per la pubblicità su questo sito invia una mail a Amministrazione@MarchegianiOnLine.net