REGISTRAZIONE DEGLI ANTICIPI DA CLIENTI

COME VANNO REGISTRATI IN PARTITA DOPPIA GLI ANTICIPI RICEVUTI DAI CLIENTI

Aggiornato al 05.09.2016

Vediamo, con l’aiuto di un esempio, come vanno effettuate le registrazioni in partita doppia relative al pagamento di un anticipo da parte di un cliente.


Esempio:
Il cliente Rossi ha concordato con la ditta Alfa Srl la fornitura di merci per 60.000 euro + IVA 22% per complessivi 73.200 euro. Il contratto di compravendita prevede il pagamento anticipato di ¼ della somma dovuta.



1) PAGAMENTO DELL’ANTICIPO

Il cliente Rossi effettua il pagamento dell’anticipo con bonifico bancario. La somma versata alla ditta Alfa Srl ammonta a 18.300 euro (ovvero 72.000 : 4).

La prima scrittura che la ditta Alfa Srl dovrà rilevare è l’incasso della somma concordata. A tal fine useremo in DARE il conto Banca e in AVERE il conto Crediti verso clienti.


Registrazione anticipi da cliente


2) EMISSIONE DELLA FATTURA RELATIVA ALL’ACCONTO RICEVUTO

La ditta Alfa Srl dovrà emettere fattura nei confronti del cliente Rossi relativamente all’acconto ricevuto. La fattura emessa avrà un imponibile di 15.000 euro e IVA del 22% pari a 3.300 euro.

L’anticipo pagato dal cliente comporta, per la ditta Alfa Srl, l’incasso di una somma di denaro prima che la merce sia stata consegnata e, dunque, prima che il ricavo possa essere considerato realizzato. Di conseguenza dovremo effettuare la consueta registrazione in partita doppia relativa all’emissione di una fattura di vendita ma, anziché movimentare il conto Merci c/vendite, ovvero il conto di ricavo, andremo a movimentare il conto Clienti c/anticipi che accoglie il debito che l’impresa Alfa Srl ha nei confronti del proprio cliente.

La scrittura da rilevare è la seguente:


Registrazione anticipi da cliente

Dopo questa scrittura il conto Crediti verso clienti risulta chiuso, mentre rimane aperto il debito verso il cliente per l’anticipo relativo a merce che deve essere ancora consegnata.


3) CONSEGNA DELLA MERCE

Al momento della consegna della merce, la ditta Alfa Srl dovrà:

  • emettere fattura per l’importo residuo e rilevare il relativo credito verso il cliente (ovvero 45.000 euro + 9.900 euro di IVA) e il debito IVA;
  • rilevare l’intero ricavo relativo alla vendita delle merci sia per la parte concernente all’acconto che per quella inerente al saldo (ovvero 60.000 euro);
  • chiudere il conto Clienti c/anticipi in quanto, essendo stata consegnata la merce, il debito nei confronti del cliente Rossi si estingue.

Le scritture da rilevare sono le seguenti:


Registrazione anticipi da cliente

In alternativa può essere redatta un’unica scrittura:


Registrazione anticipi da cliente

In questo modo il conto Clienti c/anticipi si chiude, viene rilevato l’intero ricavo e il conto Crediti verso clienti rimane aperto per il saldo ancora dovuto dal signor Rossi.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net