Vai alla home page Scrivici una e-mail Chi sono Collabora col sito
       
Ricerca personalizzata

 

Iscriviti alla newsletter


 

Visualizza i nostri approfondimenti  
Accedi ai nostri corsi gratuiti  
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping  

 

I nostri ebook

I nostri ebook

 

 
Siti partner:  

 
   
www.SchedeDiGeografia.net  
 
 
www.StoriaFacile.net - Per studiare la storia con facilità  
 
 
Utilità  
   
 

 

 
 
 
 
 
 

 
 

 

 

   

 

Gli altri approfondimenti:


Approfondimenti

 
   
 

Costituzione Spa - le scritture in Partita Doppia relative alla costituzione di una Spa

 

 

 
 
 
Approfondimento del 14.03.2009

 

La costituzione di una S.p.A. viene effettuata con atto pubblico. Il capitale minimo prescritto dalla legge è di 120.000 euro. Viene, inoltre, richiesto ai soci il versamento, contestualmente alla costituzione, di almeno il 25% dei conferimenti in denaro.

 

La scrittura con la quale si rileva la sottoscrizione del capitale sociale è la seguente:

 

 

Azionisti c/sottoscrizione

a

Capitale sociale

 

120.000

 

 

 

 

 

 

 

Il conto “Azionisti c/sottoscrizione” è un conto finanziario nel quale vengono registrati i crediti vantati dalla società nei confronti dei soci relativamente alla sottoscrizione del capitale sociale. Il conto “Capitale sociale” è, invece, un conto economico di capitale.

Le somme dovute dai singoli azionisti risultano da scritture elementari nelle quali vengono rilevati i dati anagrafici di ognuno di essi, le azioni sottoscritte, gli importi versati e quelli ancora da versare.

 

Passiamo a rilevare il versamento da effettuarsi contestualmente alla sottoscrizione. Ipotizziamo che tutti i conferimenti vengano effettuati in denaro e che il versamento effettuato al momento della costituzione ammonti esattamente al 25% del capitale sociale.

 

La scrittura in partita doppia sarà:

 

Banca c/c

a

Azionisti c/sottoscrizione

 

30.000

 

 

 

 

 

 

Se, al momento della costituzione i soci, versano anche il restante 75% dei conferimenti si rileverà la scrittura:

 

 

Banca c/c

a

Azionisti c/sottoscrizione

 

90.000

 

 

 

 

 

 

In caso contrario, saranno gli amministratori a richiedere il versamento delle restanti somme sottoscritte, via via che se ne manifesta l’esigenza.

 

Supponiamo che vengano richiamati interamente i 90.000 euro di capitale sottoscritto e non ancora versato. Il richiamo delle somme ancora da versare è effettuato con la scrittura:

 

 

Azionisti c/versamenti richiamati

a

Azionisti c/sottoscrizione

 

90.000

 

 

 

 

 

 

Il versamento, da parte degli azionisti, delle somme richiamata è rilevato in contabilità con la scrittura:

 

 

Banca c/c

a

Azionisti c/versamenti richiamati

 

90.000

 

 

 

 

 

 

I versamenti non ancora richiamati, compaiono in contabilità ancora nel conto “Azionisti c/sottoscrizione”, quelli già richiamati e non ancora versati, nel conto “Azionisti c/versamenti richiamati”.

 

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Costituzione di una Snc

Costituzione di Srl

Aumento del capitale sociale

Forma giuridica delle società


 
   

Visualizza gli altri approfondimenti   

 
   
 
 

Problemi con la matematica?


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680

___

Siti amici