NOLEGGIO VEICOLI

ESEMPIO DI CALCOLO DELL'IVA DETRAIBILE E DEL COSTO DEDUCIBILE

Aggiornato al 13.07.2017

Riportiamo, di seguito, alcuni esempi di calcolo dell’ IVA detraibile e del costo deducibile relativi al noleggio di un auto da parte di un’azienda.



Esempio 1:
la Alfa Srl noleggia un auto per 60 giorni. Il canone pagato ammonta a 600 euro + IVA 22%.


L’IVA pari a 132 euro è detraibile nella misura del 40%. Quindi:

  • IVA detraibile = 132 x 40/ 100 = 52,80
  • IVA indetraibile = 132 - 52,80 = 79,20.


Costo sostenuto: 600 + IVA indetraibile 79,20 = 679,20.

Sapendo che, il costo per noleggio, è deducibile nella misura del 20% e nel limite massimo di 3.615,20 ragguagliati ad anno calcoliamo il limite massimo deducibile per 60 giorni.


Limite massimo deducibile per 60 giorni: (3.615,20/ 365 x 60) = 594,28.

Poiché il costo sostenuto (679,20) supera il limite massimo deducibile (594,28) si potrà dedurre solamente il 20% di quest’ultimo.


Costo deducibile: 20%x 594,28 = 118,86.



Esempio 2:
la Alfa Srl noleggia un auto per 30 giorni. Il canone di noleggio pagato ammonta a 250 euro + IVA 22%.


L’IVA, pari a 55,00 euro, è detraibile nella misura del 40%. Quindi:

  • IVA detraibile = 55,00 x 40/ 100 = 22,00
  • IVA indetraibile = 55,00 - 22,00 = 33,00.


Costo sostenuto: 250,00 + IVA indetraibile 33,00 = 283,00.
Limite massimo deducibile per 30 giorni: (3.615,20/ 365 x 30) = 297,14.


Poiché il costo sostenuto (283) è inferiore rispetto al limite massimo deducibile (297,14) si potrà dedurre il 20% del costo effettivamente sostenuto.


Costo deducibile: 20%x 283,00 = 56,60.


Esempio 3:
il rappresentante Rossi noleggia un auto per 15 giorni. Il canone pagato ammonta a 300 euro + IVA 22%.


L’IVA, pari a 66 euro, è interamente detraibile nella misura del 100%.


Limite massimo di costo deducibile per 15 giorni: (5.164,57/ 365 x 15) = 212,24.

Poiché il costo sostenuto (300) supera il limite massimo deducibile (212,24) si potrà dedurre solamente l’80% di quest’ultimo.


Costo deducibile: 80%x 212,24 = 169,79.



Esempio 4:
la Alfa Srl noleggia un auto per l’intero anno. Il canone pagato ammonta a euro 3.600. Al canone vanno aggiunti costi per servizi per 300 euro. IVA 22%.


L’IVA è pari a (3.600 + 300) x 22% = 858. Quindi:

  • IVA detraibile = 858 x 40/ 100 = 343,20
  • IVA indetraibile = 858,00 - 343,20 = 514,80.


Costo sostenuto: (3.600 + 300) + IVA indetraibile 514,80 = 4.414,80.
Limite massimo deducibile: 3.615,20.


Il costo sostenuto per il noleggio (3.600) non supera il limite massimo deducibile (3.615,20): quindi l’impresa potrà dedurre il 20% del costo per noleggio sostenuto e il 20% del costo relativo ai servizi. Si ricorsa che su quest’ultimo costo non si applica nessuna limitazione di importo. Quindi


Costo deducibile: 20%x (3.600 + 300) = 780.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net