REGIME DEL MARGINE

LE CARATTERISTICHE DEL REGIME IVA DEL MARGINE

Aggiornato al 27.09.2012

Il D.L. 41/1995 e successive modificazioni disciplina un regime IVA particolare, detto regime del margine, che si applica alla cessione dei beni usati, degli oggetti d’arte, d’antiquariato e da collezione.

Il regime del margine ha come scopo quello di evitare la doppia tassazione dei beni per i quali il rivenditore ha pagato un prezzo comprensivo di IVA senza poter detrarre tale imposta.

Per evitare che ciò si verifichi viene assoggettata ad IVA solamente la differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto comprensivo di IVA. Tale differenza costituisce il cosiddetto margine.


L’applicazione del regime del margine presuppone la presenza di tre requisiti:


Inoltre il regime può essere applicato con tre metodi diversi:


 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net