REGISTRAZIONE DELLE CAPARRE

COME SI REGISTRANO IN PARTITA DOPPIA LE CAPARRE CORRISPOSTE DAI CLIENTI

Aggiornato al 30.09.2010

Vediamo attraverso un esempio quali sono le registrazioni in partita doppia che possono essere generate dalla presenza di una caparra confirmatoria in contratto.


Esempio:
B stipula un contratto di compravendita con A per la fornitura di merci per un importo complessivo di 6.000 euro (5.000 + IVA 20%).
A versa in contanti una caparra di 500 euro a B.

La registrazione che effettua B è la seguente:


Scritture contabili caparre


1° ipotesi – le parti adempiono il contratto.
B emette fattura per l’importo della fornitura e trattiene i 500 euro che vengono decurtati dal prezzo dovuto da A a B.

B emette fattura e registra:


Scritture contabili caparre

B decurta i 500 euro da quanto dovuto dal cliente A registrando la seguente scrittura:


Scritture contabili caparre

In questo modo il conto Clienti c/caparre risulta chiuso e il Cliente A ha un debito residuo verso l’azienda B di 5.500 euro.



2° ipotesi – le parti non adempiono il contratto.
Inadempiente è A – B recede dal contratto e trattiene la caparra.

B rileva una sopravvenienza attiva e chiude il conto Clienti c/caparre registrando:


Scritture contabili caparre

Inadempiente è B - A recede dal contratto e B gli versa in contanti 1.000 euro.

B chiude il conto Clienti c/caparre per l’importo di 500 euro e rileva una sopravvenienza passiva per i restanti 500 euro.


Scritture contabili caparre

La registrazione in partita doppia delle caparre penitenziali è del tutto simile a quella delle caparre confirmatorie.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net