DIRITTI REALI DI GODIMENTO SU AZIONI

COME VANNO TRATTATI IN BILANCIO

Aggiornato al 05.12.2017

Il diritto reale di godimento su azioni che più di frequente può essere presente nei bilanci delle imprese è il diritto di usufrutto.

Il cessionario che sostiene un costo per acquisire il diritto di usufrutto può capitalizzare tale costo trattandosi di un costo pluriennale.

Il costo capitalizzato va iscritto nello Stato patrimoniale tra le Altre immobilizzazioni immateriali (B.I.7).

Il valore da capitalizzare è dato dal costo sostenuto per il diritto di godimento dei titoli comprensivo dei costi accessori.

Il costo va ammortizzato in base alla durata del diritto, quindi in base al periodo in cui vengono ricevuti ed iscritti i dividendi in bilancio.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net