CALCOLO IVA NEL CASO DI VENDITA DI AUTO USATA

COME VA CALCOLATA L'IVA NEL CASO DI VENDITA DELL'AUTO USATA DA PARTE DI UN'AZIENDA

Aggiornato al 05.09.2016

Accade spesso che un’azienda si trovi a rivendere un’auto acquistata in precedenza sul cui acquisto è stata pagata l’IVA che è stata detratta solamente parzialmente.

In questi casi, se le parti pattuiscono un prezzo di vendita comprensivo dell’IVA può essere non facile capire come va determinata la base imponibile della cessione.

Per rendere più agevoli i calcoli riportiamo una tabella nella quale sono indicati i valori per i quali è necessario moltiplicare il prezzo di vendita pattuito al fine di determinare l’imponibile.

Tali valori variano in funzione della detrazione IVA operata all’atto dell’acquisto o dell’importazione e sono determinati supponendo che alla cessione si applichi l’attuale aliquota IVA del 22%.

Per comprendere le modalità di determinazione dei valori riportati nella tabella rimandiamo a quanto detto in un precedente approfondimento (IVA - vendita auto usata).


Calcolo dell'IVA in caso di vendita di auto usata

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net