MOBILI E MACCHINE D'UFFICIO

QUALI BENI OCCORRE INDICARE IN QUESTA VOCE DI BILANCIO

Aggiornato al 03.10.2008

I mobili e le macchine d’ufficio sono beni che vengono indicati in bilancio tra le immobilizzazioni materiali (B.II) alla voce 4) denominata “altri beni”.

Secondo i principi contabili nazionali tra i mobili devono essere indicati: mobili, arredi e dotazioni di ufficio dotazioni di laboratorio, d’officina o di magazzino.

Le macchine d’ufficio comprendono le macchine ordinarie d’ufficio, le macchine elettromeccaniche ed elettroniche, comprese le apparecchiature dei Centri Elaborazione Dati e i sistemi telefonici elettronici. I programmi necessari al funzionamento dell’hardware possono essere equiparati all’hardware. Lo stesso si può ritenere valga per quei programmi applicativi forniti contestualmente ad esso.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net