INDICI DI PRODUTTIVITA'

COSA SONO GLI INDICI DI PRODUTTIVITÀ E QUALI SONO I PRINCIPALI

Aggiornato al 21.03.2014

Gli indici di produttività sono degli indicatori della produttività aziendale, in altre parole essi permettono di comprendere se i fattori produttivi sono impiegati in modo efficiente o meno all’interno dell’impresa.

Questi indici sono costruiti come rapporto tra un risultato conseguito (la produzione, il fatturato, i ricavi, ecc..) e i mezz i che l’impresa ha dovuto impiegare per conseguire tale risultato.

Il calcolo di questi indici è usato soprattutto nell’analisi della economicità aziendale, cioè in quell’analisi il cui obiettivo è di verificare la capacità dell’impresa di conseguire dei risultati economici duraturi nel tempo. Infatti, a parità di altre condizioni, un miglioramento degli indici di produttività implica un aumento anche degli indici di redditività.

Come per tutti gli indici, anche nel caso degli indici di produttività è sempre opportuno esaminarli effettuando anche dei confronti con gli indici di altre imprese operanti nello stesso settore e confrontando l’andamento di tali indici nella stessa impresa nel tempo.


I principali indici di produttività sono:

  • i ricavi pro-capite;
  • il valore aggiunto pro-capite;
  • il rapporto tra il fatturato netto e il numero medio dei dipendenti;
  • il rapporto tra il fatturato netto e il costo dei macchinari;
  • il rapporto tra il fatturato netto e il costo del lavoro;
  • il rapporto tra il fatturato netto e il capitale investito.

 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:
I nostri ebook


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net