CONTRATTO ESTIMATORIO

LE SCRITTURE IN PARTITA DOPPIA DA REDIGERE IN CASO DI CONTRATTO ESTIMATORIO

Aggiornato al 23.02.2012

Vediamo quali sono le scritture in partita doppia che occorre registrare in caso di contratto estimatorio.


CONSEGNA DELLA MERCE DAL TRADENTE AL RICEVENTE

  • TRADENTE

    Il tradente rileva tra i conti d’ordine la seguente scrittura in partita doppia:


    Scritture relative al contratto estimatorio

  • RICEVENTE

    Il ricevente rileva tra i conti d’ordine la seguente scrittura in partita doppia:


    Scritture relative al contratto estimatorio



VENDITA DELLA MERCE DA PARTE DEL RICEVENTE

  • TRADENTE

    Il tradente deve emette fattura e la registra in partita doppia. Successivamente provvede a rettificare il valore delle merci in c/vendita indicato nei conti d’ordine


    Scritture relative al contratto estimatorio

  • RICEVENTE

    Il ricevente rileva, in partita doppia, la fattura emessa nei confronti del cliente per la merce venduta e la fattura di acquisto ricevuta dal tradente. Successivamente provvede a rettificare il valore delle merci in c/vendita indicato nei conti d’ordine.


    Scritture relative al contratto estimatorio



RICONSEGNA DELLA MERCE INVENDUTA DA PARTE DEL RICEVENTE

  • TRADENTE

    Il tradente si limita a rettificare il valore delle merci in c/vendita indicato nei conti d’ordine


    Scritture relative al contratto estimatorio

  • RICEVENTE

    Il ricevente si limita a rettificare il valore delle merci in c/vendita indicato nei conti d’ordine


    Scritture relative al contratto estimatorio


 
Gli altri approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net