FAC SIMILE COMUNICAZIONE PER LA DISTRUZIONE DI BENI AZIENDALI

COMUNICAZIONE NECESSARIA PER POTER PROCEDERE ALLA DISTRIZONE DEI BENI AZIENDALI

Aggiornato al 12.05.2012

All’Agenzia delle Entrate di ...........................
Al Comando della Guardia di Finanza di ...................


OGGETTO: Comunicazione ai sensi dell’art. 2 del D.P.R. 441/97 per la distruzione di beni

Il sottoscritto ............................ in qualità di rappresentante della società .........................., con sede in ...................... via ........................... n. ...., codice fiscale ........................, esercente l’attività di ..........................


COMUNICA

l’intenzione di procedere alla distruzione di beni e macchinari di proprietà attualmente dislocati presso .................. (lo stabilimento, il magazzino ecc.) sito in .................................., via ........................ n. ...

I beni che saranno oggetto della distruzione sono qui elencati:


Numero ...... - Descrizione (natura e qualità del bene)........................ - Costo (prezzo di acquisto) .......................
Numero ...... - Descrizione (natura e qualità del bene)........................ - Costo (prezzo di acquisto) .......................
Numero ...... - Descrizione (natura e qualità del bene)........................ - Costo (prezzo di acquisto) .......................
.....................


L’opera di distruzione (demolizione) avrà luogo in data ............, alle ore ...... presso ........ (l’inceneritore comunale, la ditta specializzata, il piazzale antistante il magazzino) mediante ...................... (indicare le modalità di distruzione).


Alle fasi di distruzione (di demolizione) parteciperà personale alle dipendenze di questa società e precisamente i sigg.

...................................
...................................
...................................


A distruzione avvenuta il materiale costituito da ........................ non avrà alcun valore commerciale


Si invita il Vostro spettabile ufficio ad intervenire all’atto di distruzione al fine di prendere visione e attestare l’avvenuta perdita dei beni, ai sensi dell’art. 53 del D.P.R. 633/72 e dell’art. 2 del D.P.R. 441/97



Luogo e data ...........


Firma ......................

 
Gli approfondimenti sull’argomento:


EconomiAziendale.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

StoriaFacile.net

SchedeDiGeografia.net

LeMieScienze.net