www.MarchegianiOnLine.net   
 
Iscriviti alla nostra newsletter gratuita  
 
 
 
 Home page  -   Scrivici  -   Collabora  -    Chi sono
 
 

 
 
   

 

Gli altri approfondimenti:


 

I nostri banner


 

Approfondimenti

 
   
  Interessi di mora e ires - il trattamento ai fini IRES degli interessi moratori

 

 

 
 
 
Approfondimento del 06.05.2013

 

 

 

Gli interessi di mora, sia attivi che passivi, non concorrono alla formazione del reddito in base al principio di competenza, bensì in base al principio di cassa. Pertanto essi concorrono alla formazione del reddito nell’esercizio in cui sono incassati o pagati.

Contabilmente tali interessi concorrono alla formazione del reddito in base al principio di competenza. Pertanto, se gli interessi di mora vengono incassati o pagati in un esercizio diverso rispetto a quello di competenza, sorge l’esigenza di apportare in sede di dichiarazione dei redditi delle variazioni in diminuzione o in aumento per passare dal reddito contabile a quello fiscale.

 

Esempio.

Interessi di mora attivi di competenza dell’anno x: 5.000 – non ancora incassati al 31/12/x

Altri componenti positivi di reddito anno x: 100.000

Componenti negativi di reddito anno x: 80.000

 

Reddito contabile anno x

 

Interessi di mora attivi

5.000

+ Altri componenti positivi di reddito

100.000

- Componenti negativi di reddito

80.000

Utile netto contabile

25.000

 

Reddito fiscale anno x

 

+ Altri componenti positivi di reddito

100.000

- Componenti negativi di reddito

80.000

Utile netto fiscale

20.000

 

 

Nell’anno x+1 gli interessi di mora di competenza dell’esercizio precedente vengono incassati.

Ipotizziamo la seguente situazione relativa all’anno x+1:

Altri componenti positivi di reddito anno x: 120.000

Componenti negativi di reddito anno x: 90.000

 

Reddito contabile anno x

 

Componenti positivi di reddito

120.000

- Componenti negativi di reddito

95.000

Utile netto contabile

30.000

 

Reddito fiscale anno x

 

Componenti positivi di reddito

120.000

Interessi attivi di mora incassati

5.000

- Componenti negativi di reddito

90.000

Utile netto fiscale

35.000

 

 
   

Gli altri approfondimenti sull'argomento:

Deducibilità interessi passivi e finanziaria 2008

Interessi moratori

Calcolo interessi moratori

Interessi e IVA

Interessi di mora: scritture contabili

Interessi su crediti


   

Visualizza gli altri approfondimenti 

 
 
 

 
 
Vai all'elenco di tutti i nostri approfondimenti
Accedi ai nostri corsi gratuiti
Guarda cosa puoi acquistare nell'area shopping
Visualizza le nostre utilità

 

 
 

 
 

 
 www.EconomiAziendale.net
 

 
www.SchedeDiGeografia.net
 

 
www.StoriaFacile.net
 

 
www.LezioniDiMatematica.net
 

 
www.DirittoEconomia.net
 

 
www.LeMieScienze.net
 

 

 

 


Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681